Partecipazione degli uditori alle attività formative finanziate dal Conto Formazione

Gio, 06/07/2017

Nei piani formativi condivisi finanziati esclusivamente con le risorse versate dall’impresa titolare dell’intervento (Conto Formazione) non è esclusa l’eventuale partecipazione come uditori di soggetti per i quali il datore di lavoro non versa al Fondo il contributo dello 0,30.
La partecipazione degli uditori non concorre in alcun modo al raggiungimento dei requisiti richiesti per la validità delle azioni formative del Piano (che deve essere assicurata dalla partecipazione di uno o più lavoratori dipendenti dell’azienda) e non può essere conteggiata e registrata tra le frequenze; i relativi costi restano interamente a carico dell’azienda e non possono essere rendicontati.

La partecipazione alle azioni formative di eventuali uditori che non siano in possesso dei requisiti richiesti è invece tassativamente esclusa nei Piani finanziati con gli Avvisi di Fondimpresa, che beneficiano anche delle risorse versate al Fondo dalla generalità delle imprese aderenti (Conto di Sistema).


Pubblicazione: 21/03/2017