Delibera CdA del 10 dicembre 2020 - possibilità di realizzare l’attività formativa nella modalità affiancamento

Delibera CdA del 10 dicembre 2020
 
 
Provvedimenti in coerenza con le misure restrittive sull’emergenza Coronavirus

Viste e considerate:

  • le note vicende relative alla diffusione del Coronavirus e i conseguenti provvedimenti per fronteggiare l’emergenza adottati dalle autorità competenti in relazione al perdurare dello stato di emergenza sanitaria;
     
  • le determine del Direttore Generale in data 5, 12 marzo, 15 aprile, 8 giugno, 5 novembre, 9 dicembre 2020 e le deliberazioni del Consiglio di Amministrazione in data 4, 25, 31 marzo, 14 ottobre e 11 novembre 2020 con le quali, allo scopo di assicurare e favorire il conseguimento degli obiettivi formativi degli interventi presentati/finanziati e tutelare i destinatari degli stessi per il periodo necessario al rispetto delle norme in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si è disposta, tra l’atro, la possibilità di convertire fino al 31 luglio 2021, per i piani presentati e/o finanziati entro il 31 marzo 2021, le attività formative previste, nel rispetto delle disposizioni delle Linee Guida, in modalità di aula frontale, di coaching e di action learning in modalità videoconferenza e, da ultimo, la sospensione dell’attività formativa in presenza fino alla giornata del 15 gennaio 2021;

il Consiglio di Amministrazione di Fondimpresa, in coerenza con le disposizioni contenute da ultimo nel DPCM del 3 dicembre 2020

DELIBERA

la possibilità di realizzare l’attività formativa nella modalità affiancamento a condizione che tale attività sia consentita dalle disposizioni statali e regionali di riferimento e nel rispetto dei protocolli di sicurezza emessi in relazione all’emergenza COVID-19 (protocollo Confindustria/CGIL-CISL-UIL)

Si rimanda alle precedenti ed ulteriori statuizioni del Fondo.

Roma, 10 dicembre 2020