IL FONDO INTERPROFESSIONALE PER LA FORMAZIONE
     CONTINUA PIU' VICINO ALLA TUA IMPRESA
Link a documento o URL esterno
thumbnail

Con Fondimpresa la cultura della formazione è cambiata decisamente, grazie al finanziamento dei piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, condivisi tra le Parti Sociali.

Meno burocrazia, completa autonomia nella gestione del finanziamento e bilateralità sono le importanti novità che hanno contribuito a rendere la formazione un valore per tutti. Un’opportunità di sviluppo per le imprese d’ogni dimensione e settore, e una garanzia di crescita sicura per gli occupati: quadri, impiegati e operai. Soprattutto in materia di salute e sicurezza. 

Ad oggi oltre la metà delle imprese e dei lavoratori aderenti al Fondo sono già stati coinvolti. 

Infatti con Fondimpresa ricevere i finanziamenti è altrettanto semplice, basta solo aderire al fondo. In questo modo il contributo dello 0.30% versato all' INPS viene accantonato su un conto aziendale individuale da utilizzare per l’aggiornamento dei propri dipendenti. 


Ogni azienda può ricevere i finanziamenti secondo due modalità: 
con il Conto Formazione e con il Conto di Sistema

Conto Formazione. 
Il Conto Formazione è individuale, ovvero, delle singole imprese aderenti. Ed è costituito dal 70% degli accantonamenti accumulati sulla base dello 0,30% versato a Fondimpresa. Questo conto è a completa disposizione dell’imprenditore, che può decidere di fare formazione ai propri dipendenti secondo modi e tempi che ritiene più opportuni. 

Conto di Sistema. 
Il Conto di Sistema è un conto collettivo pensato per sostenere le aziende aderenti di piccole dimensioni. Questo Conto utilizza il 26% dei contributi versati a Fondimpresa e serve a finanziare attività formative tra le aziende dello stesso territorio o settore, o attività di studio e ricerca funzionali alla gestione del Fondo.