IL FONDO INTERPROFESSIONALE PER LA FORMAZIONE
     CONTINUA PIU' VICINO ALLA TUA IMPRESA
Link a documento o URL esterno
thumbnail
Con riferimento alla Circolare INPS n. 60 del 2004, Fondimpresa ha introdotto una procedura per richiedere il ricongiungimento dei contributi accantonati relativi sui Conti Formazione di matricole, per le quali si siano verificate variazioni di assetto societario, o cambio di codice fiscale, o cambio di matricola INPS, senza però che si sia determinata soluzione di continuità giuridica e di adesione. 
Tramite l'utilizzo della dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, le aziende aderenti, appena divenuta effettiva la variazione, devono inviare a Fondimpresa la propria segnalazione cliccando sul link https://assistenza.fondimpresa.it/assistenza/ il relativo FORMAT (debitamente compilato e con allegata la fotocopia del documento di identità del dichiarante) per comunicare formalmente al Fondo l'avvenuta variazione. Non devono essere allegati altri documenti civilistici (fa piena fede quanto dichiarato nel FORMAT inviato). Conseguentemente, il Fondo procederà agli accorpamenti relativi ai Conti Formazione coinvolti.

Con il "FORMAT VARIAZIONI SOCIETARIE" si comunicano: 
• Fusioni, anche per incorporazione. 
• Scissioni totali e parziali.
• Cessioni/conferimenti d'Azienda o di rami d'Azienda.

Con il "FORMAT VARIAZIONE CODICE FISCALE, CAMBIO MATRICOLA INPS" si comunicano: 
• Variazione di natura giuridica (ad es. da Snc a Srl, da Srl a Spa ecc.) 
• Variazione sede INPS a seguito di variazione di sede legale. 
• Accentramento contributivo, non legato a una delle operazioni societarie sopra elencate.

La compilazione del FORMAT ed il suo invio sono fortemente consigliati in quanto sostituiscono la verifica dei documenti civilistici, necessaria nel caso in cui detta comunicazione avvenisse con altra modalità. 
In tutti i casi tali comunicazioni devono interessare imprese aderenti a Fondimpresa. Se l'impresa non fosse aderente, è necessario che la stessa provveda prima all'adesione e poi alla comunicazione della variazione di proprio interesse.

Scadenza utilizzo risorse Conto Formazione. Esenzione per variazioni societarie