IL FONDO INTERPROFESSIONALE PER LA FORMAZIONE
     CONTINUA PIU' VICINO ALLA TUA IMPRESA
Link a documento o URL esterno
thumbnail
Ciascuna impresa aderente può richiedere il finanziamento del Piano formativo condiviso con le rappresentanze sindacali fino ad un massimo dei due terzi del costo complessivo preventivato, e comunque nei limiti delle disponibilità finanziarie risultanti sul proprio "conto formazione" al momento della presentazione del Piano a Fondimpresa. In caso di presentazione di un Piano formativo interaziendale, ciascuna impresa partecipante indica il finanziamento richiesto per le attività formative di suo interesse a valere sul proprio "conto formazione" e conferisce per tale importo un mandato alla gestione con contestuale procura all'incasso all'azienda capofila del Piano. In ogni caso l'azienda proponente deve concorrere al costo totale del Piano con un importo almeno pari ad un terzo. L'erogazione del finanziamento da parte di Fondimpresa avviene con bonifico bancario sul conto corrente comunicato dall'azienda, a seguito dell'approvazione del rendiconto finale delle spese sostenute per il Piano formativo, che deve essere inviato al Fondo entro 12 mesi dalla presentazione del Piano formativo, con le modalità indicate nella "Guida" alla gestione e rendicontazione dei Piani Formativi Aziendali - Conto Formazione".