IL FONDO INTERPROFESSIONALE PER LA FORMAZIONE
     CONTINUA PIU' VICINO ALLA TUA IMPRESA
Link a documento o URL esterno
thumbnail
Elio Borgonovi

  • Qual è il senso di attribuire una prassi a un sistema di qualificazione e quale il contributo della prassi alla crescita del sistema, il cui obiettivo è che la formazione continua sia in linea con la richiesta dei lavoratori e di tutte le organizzazioni?

“Crediamo sia stata una felice intuizione di Fondimpresa perché nell’elaborazione della prassi il nostro contributo è stato quello di essere traduttori di quelle che sono le conoscenze, le abilità e le competenze tipiche del sistema Uni (sia per le norme uni e sia per le prassi di riferimento) andando a tradurli in contenuti formativi.

Siamo stati traduttori intelligenti e abbiamo cercato di diventare ponte fra i due mondi, ponendoci come obiettivo quello di avere delle istituzioni che progettano e siano erogatori di corsi di iniziative formative di livello base o di livello avanzato per le 5 figure che fanno parte del sistema Fondimpresa.

L’idea di fondo del lavoro cooperativo e delle iniziative cooperative, in cui molti soggetti diversi mettono in campo le loro specificità, è per aiutare i futuri partecipanti e soprattutto i futuri attuatori dei programmi di ricollocazione delle persone attualmente espulse dall’attuale mercato del lavoro. Pertanto, questa riconversione delle imprese e dei lavoratori stessi, è la sfida posta che intende rilanciare l’Italia in una competitività internazionale.